Glossario

Glossario del geometra

PDC – Permesso di Costruire

Il permesso di costruire è un provvedimento amministrativo, emesso dal Comune, che consente la realizzazione dei principali interventi di trasformazione urbanistica e edilizia del territorio.
Secondo il Testo unico sull’edilizia (DPR 6/6/2001 n. 380) il permesso di costruire è necessario per:

1) gli interventi di nuova costruzione;
2) gli interventi di ristrutturazione urbanistica

3) gli interventi di ristrutturazione edilizia (ristrutturazione c.d. pesante)

SCIA – Segnalazione Certificata di Inizio Attività

La Segnalazione certificata di inizio attività consente al cittadino di eseguire, nell’immobile di sua proprietà, alcuni lavori edilizi di limitata entità, dopo aver presentato all’Amministrazione comunale un’apposita segnalazione (Scia) asseverata da un tecnico abilitato.
La Scia è un titolo edilizio, al pari del Permesso di Costruire, che si forma solo se sussistono tutte le condizioni e i requisiti previsti dalla normativa vigente.
Nella Scia, in particolare, la legge delega la verifica di tutti i requisiti necessari al privato che, con il supporto del tecnico di fiducia, attesta e autocertifica l’esistenza dei presupposti per la realizzazione dell’intervento.

SCA – Segnalazione Certificata di Agibilità

La Segnalazione Certificata di Agibilità (ai sensi del D.Lgs n. 222/2016) è l’autocertificazione che viene trasmessa al Comune dall’intestatario della pratica tramite lo Sportello telematico, entro 15 gg dall’ultimazione dei lavori, che attesta la sussistenza ed il rispetto delle condizioni di sicurezza, igiene, salubrità, risparmio energetico dell’edificio e degli impianti negli stessi installati.

Rilievo planimetrico

Si definisce rilievo topografico l’insieme delle operazioni con il quale si determinano, partendo da misure angolari e lineari prese sul terreno, gli elementi necessari per eseguire la restituzione in scala dell’oggetto rilevato.I rilievi topografici possono essere planimetrici, altimetrici o completi (plano altimetrici).